header ordine

Salva

Salva

Regione Toscana

La procedura per l’iscrizione ai 17 albi attraverso un apposito portale. NON RIGUARDA I TSRM e gli ASSISTENTI SANITARI


Benvenuti!

Care colleghe e cari colleghi, oggi primo luglio 2018, inizia concretamente il percorso di questa avventura. Non parliamo di cambiare il mondo, parliamo di noi, delle nostre professioni, delle nostre competenze e del ruolo che ci spetta nella difesa della salute dei cittadini. Alla fine di questo percorso, se saremo stati capaci di cogliere le opportunità che questa grande aggregazione di professionisti, crediamo possa darci, sarà semplice riconoscere i risultati. Prevenire, curare e riabilitare bene, le persone che prendiamo in carico, dipende oltre che dalla nostra coscienza, anche dalla giusta autonomia, dal corretto aggiornamento professionale, dal dignitoso ambiente di lavoro, dal rispetto dei diritti dei professionisti sanitari. Sappiamo che non tutti ci seguiranno, ma noi contiamo su una grande esperienza, che diventerà un patrimonio comune, e su tanti professionisti che pur nelle difficoltà, svolgono con passione e deontologia il loro lavoro. L’Ordine delle professioni sanitarie tecniche, è uno strumento, potente, tocca a noi imparare a suonarlo.

Di nuovo un benvenuto a tutti!

Cristiana Baggiani, Presidente dell’Ordine TSRM e PSTRP di Pisa Livorno Grosseto


Chiarimento Ufficiale per tutti i Professionisti chiamati ad iscriversi all’Ordine TSRM e PSTRP:

A decorrere dal 1° luglio 2018, essendo disponibili tutti gli elementi normativi, procedurali e tecnologici necessari, ai sensi dell’art. 4 della legge 3/2018, DM 13 marzo 2018, tutti i professionisti sanitari afferenti all’Ordine dei Tecnici Sanitari di Radiologia Medica e delle Professioni Sanitarie Tecniche, della Riabilitazione e della Prevenzione , esclusi i TSRM e gli Assistenti Sanitari, sono tenuti a presentare la domanda di pre-iscrizione all’Ordine. Si ricorda che l’esercizio di una professione sanitaria in assenza dell’iscrizione al relativo albo si configura come reato perseguibile ai sensi dell’art. 348 del codice penale, così come modificato dall’art. 12 della legge 3/2018. Nell’eventualità quindi che il datore di lavoro o qualsiasi altro ente preposto ad accertamenti richieda al professionista il certificato di iscrizione al relativo albo professionale e il professionista non abbia almeno provveduto ad avviare la procedura di pre-iscrizione, quest’ultimo potrà essere passibile di denuncia per abuso di professione.

 Si suggerisce di leggere il tutorial nel portale prima di procedere all'iscrizione

PER PROBLEMI D'ISCRIZIONE DOPO AVER CONSULTATO LE PROCEDURE PROPOSTE SCRIVERE A: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Schermata 2018 07 02 alle 11.18.33

 

 

 

Sei qui: Home Leggi/Trasparenza Regione Toscana Notizie Archivio - vedi tutte le notizie Procedura iscrizione professionisti. Benvenuti!