Salva

Salva

RM

E'una tecnica di indagine che non impiega i raggi X

che permette di evidenziare e documentare sezioni molto sottili del corpo, sia trasversali che longitudinali ed oblique.

Le immagini di RM sono ottenute con l'inserimento del corpo all'interno di un Magnete ad alta intensità. Questa condizione provoca particolari effetti sui nuclei di alcuni atomi del corpo umano, che agiscono come sorgenti di energia, emettendo dei segnali. L'elaborazione computerizzata dei dati ottenuti, permette la ricostruzione computerizzata delle immagini necessarie per la diagnosi.

Le diagnosi più comuni riguardano molte patologie del sistema nervoso centrale, dove la Risonanza Magnetica è il metodo di indagine migliore.
Della testa, del collo, del torace, del cuore e del sistema muscolare e scheletrico.
  
Il paziente posizionato su un lettino scorrevole, viene inserito all’interno di un cilindro cavo, aperto ad entrambe le estremità, all’interno di una camera isolata magneticamente. Le dimensioni del Cilidro possono provocare in alcuni soggetti senso di claustrofobia.

Sei qui: Home Divulgazione RM